giuliano

giuliano
IL TOMO

sabato 21 settembre 2019

MIA AMATA TI SCRIVO (3)












































Precedenti capitoli...

Con Nonna (Giuseppina)...

...Non prima però...


Prosegue in mare...
























...Con un Galeone... (4)  &

















Con viaggiatori d'altri tempi (5)













Mia amata ti pongo questa mia!

Abbi fiducia giacché lasciata la nonna con la miglior giacca non ancora camicia con forza giungerò al tuo capez…

…Scusa, altare…

Donde ti scrivo regna sordo e primitivo amore di oscure selve non ancora evaporate al muto ululato di…

…Animali danzanti che mangiano Alberi.




È Stagione di semina!

Cavalli fuori-strada ancor non cavallette corrono per ogni campo con solo il ‘calcio’ dell’ultimo fischio… di…

Il treno deraglia alla prima curva solo perché andava lento e vien di fretta…

…Bob mi dice che è festa pagana su nel Montana non può perdere l’impiego!




Ogni tanto un Dinosauro solca il limpido Cielo.

Le Stelle dimorano alla de-riva.

La Stalla brucia eretico tormento.

Lo Stallone nero con la bianca puledra rimano una canzone antica.

Rambo parla con Madonna!




Il Boss li accompagna in Banca.

Non hanno più una Lira…

…L’Harpa svizzera li tien stretti alla Cima!

La Parabola porta scritto ed inciso solo il tuo nome!

La Terra trema e suda.

Grilli e cavallette dal Texas fino alla Mela promettono nuovo raccolto.




Invadono la Terra debbo chiudere Persiana…

…La cameriera del desiderio d’ognuno…

Nell’ultimo tram inseguito solo e senza biglietto!

Mi promette col ventre che ci sarà solo amore e poesia!

Nuda come l’oscura hora della Prima Poesia quando il cielo - nero come il nettare - alto eleva la Rima d’ogni Terra…




Indossa un merlettato stile sado-maso ma io baratto il Kaftano-Afgano giacché solo e te ho giurato eterno amore mai consumato…

Mi sono consumato solo al nudo tuo Pensiero…

Presto ti sposo!

Un gruppo di Rumeni esegue la mia Eliade preferita balla attorno al fuoco in cerca del…capro non più capricorno…

Intanto qualcuno ci vede ed osserva...

O mia diletta!





La scherzosa mitologia degli accampamenti di boscaioli nel Wisconsin e nel Minnesota comprende singolari creature, alle quali, sicuramente, nessuno ha mai creduto.

L’Hidebehìnd sta sempre di dietro. Per quanti giri un uomo faccia, quello gli sta sempre alle spalle, e per questo nessuno l’ha visto mai, sebbene abbia ucciso e divorato molti legnaioli.

Il Roperite, animale di piccola statura, ha un becco simile a una corda, e se ne serve per accalappiare anche i conigli più veloci.

Il Teakettler si chiama così perché fa un rumore come l’acqua che bolle nel pentolino del tè; caccia fumo dalla bocca, cammina all’indietro, ed è stato visto pochissime volte.




L’Axehandle Hound ha testa a forma d’ascia, corpo a forma di manico d’ascia, zampe rattrappite, e si nutre esclusivamente di manici d’ascia.

Fra i pesci di questa regione ci sono le Upland Trouts, che nidificano negli alberi, volano benissimo e hanno paura dell’acqua.

Esiste inoltre il Goofang, che nuota all’indietro perché non gli vada l’acqua negli occhi, ed ‘è delle stesse precise dimensioni del pesce ruota, ma molto più grande’.

Né va dimenticato il Goofus Bird, uccello che costruisce il nido a rovescio e vola all’indietro, perché non gli importa del posto dove va, ma di quello dove stava.




Il Gìllygaloo, che faceva il nido nelle scarpate laterali della famosa Pyramid Forty, deponeva uova quadrate, perché non rotolassero e si perdessero.

I legnaioli cuocevano queste uova e le usavano come dadi.

Il Pinnacle Grouse aveva un’ala sola, che gli permetteva di volare in una sola direzione, per cui faceva infinitamente il giro d’una stessa montagna conica.

Il colore delle piume variava secondo le stagioni e secondo la condizione dell’osservatore.   

(ma sappi che io e lui… J. L. Borges… taccio e più qui non dico!)

(P.S. Causa maltempo presto sarò da te. Mia diletta!)











Nessun commento:

Posta un commento